A Mosca si progetta il futuro delle città

Una conferenza internazionale, dal 5 dicembre 2013, riunirà esperti di sviluppo urbano per studiare come saranno i centri abitati di domani. In occasione del Forum, si terrà anche un festival che coinvolgerà tutta la capitale russa

Come valutare e aumentare il valore degli spazi urbani? Come identificare i luoghi di sviluppo? Come sfruttare le aree industriali e le aree satellite delle città? Saranno questi alcuni degli argomenti che verranno affrontati il 5 dicembre 2013 nelle sale del Maneggio di Mosca, dove si terrà il Terzo Forum Urbanistico di Mosca. Si tratta di una conferenza internazionale organizzata fin dal 2011, con il supporto del governo di Mosca, nell’ambito della pianificazione delle città e degli studi urbanistici.

Quest’anno il Forum riunirà circa duemila partecipanti, fra i quali investitori russi e stranieri, oltre ai dirigenti delle maggiori capitali mondiali. 

All’incontro interverranno più di trenta esperti di fama internazionale, tra cui il capo del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto per il trasporto e lo sviluppo di New York, Enrique Penalosa, l’esperta di sviluppo suburbano, Ellen Dunham-Jones, e il padre del Fondo a scopo benefico Architecture for Humanity, Cameron Sinclair.

Il tema principale del forum sarà “Megacittà: lo sviluppo fuori dal centro”. 

Buona parte della popolazione mondiale, infatti, vive al di fuori dei centri storici. Per questo motivo lo sviluppo delle aree periferiche delle città e delle metropoli è diventato un tema particolarmente discusso in tutto il mondo. 

Questo sarà solamente uno dei tanti argomenti che verranno affrontati durante l’incontro.

La prima giornata della conferenza sarà dedicata all’esperienza internazionale dello sviluppo periferico delle città. Il caso specifico di Mosca verrà discusso il 6 dicembre.

Gli esperti, poi, analizzeranno alcuni progetti di per il miglioramento delle aree urbane, pubblicati on line sul sito www.moscowidea.ru. Il progetto è stato avviato a luglio 2013 da uno degli organizzatori del Forum, l’Istituto Strelka per i Media, l’Architettura e il Design.

Per tre mesi, gli abitanti della capitale russa hanno potuto suggerire le loro idee per migliorare la città. I suggerimenti migliori sono stati selezionati da alcuni esperti, che presenteranno i loro progetti al convegno.

Il 7 dicembre 2013, infine, un festival cittadino di studi urbani si svolgerà per la prima volta in concomitanza con il Forum. Il programma del festival prevede mostre, dibattiti, tavole rotonde, conferenze, workshop, feste per bambini e appuntamenti cinematografici. Gli eventi si svolgeranno in oltre venti luoghi della città. 

Per maggiori informazioni:
www.fest.mosurbanforum.ru

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta