Irina Shayk, perla russa in Italia

Irina Shayk (Foto: Itar-Tass)

Irina Shayk (Foto: Itar-Tass)

La top model, sotto i riflettori del gossip per essere la fidanzata di Cristiano Ronaldo, è stata scelta come madrina di un noto marchio di gioielli Made in Italy

In attesa di convolare a nozze con il bomber del Real Madrid Cristiano Ronaldo, la top model russa Irina Shayk sveste i panni di fidanzata dell’anno per vestire quelli di madrina di Morellato. Il brand padovano leader nella produzione di gioielli l'ha, infatti, scelta per rappresentare il marchio nella nuova campagna pubblicitaria, lanciata il 27 giugno 2012 dall’hotel Miguel Angel di Madrid.

Mentre Ronaldo a Donetsk piangeva la sconfitta inflitta dalla Spagna, laureatasi poi regina d’Europa, la fidanzata, in terra spagnola, brindava al sodalizio con l’azienda di Massimo Carraro, che tra l’altro punta alla Russia per porre freno alla recessione (la Federazione, insieme a Cina, Messico e Turchia, rappresenta per la ditta uno dei mercati a più alto potenziale di export).

Irina Shayk

Irina Shayk alla presentazione

della nuova campagna Morellato

a Madrid

(Foto: ufficio stampa)

E così, con un look total white, scintillate su tacchi vertiginosi, la bella Irina – all’anagrafe Irina Shaikhlislamova – ha posato nella capitale spagnola incarnando eleganza e sensualità, parole d’ordine per la nuova collezione del brand, che si presenta quest’anno con lo slogan “More essential. More sensual. Morellato”. Una collezione dal design moderno che si lega ora alla perla naturale.

Dopo la serata glamour di Madrid, la Shayk, che era stata testimonial di un altro marchio italiano, Intimissimi, insieme alla russa Tania Mityushina, si prepara a fare le valigie, per volare in vacanza con il fidanzato, magari in Costa Smeralda, e dimenticare i gossip che l’hanno vista protagonista di un battibecco con la collega Bar Refaeli, impietosa nel commentare il look di bomber CR7.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta