Arlecchino va in Siberia, il diario su Facebook

Foto: ufficio stampa

Foto: ufficio stampa

La tournée in terra russa della mitica maschera della Commedia dell’Arte interpretata da Ferruccio Soleri nello storico allestimento del Piccolo Teatro di Milano in diretta sul social network e su Radio Popolare

Siberia-Italia quanto mai vicine grazie ad Arlecchino e a Facebook. Strano, ma vero. La celebre maschera bergamasca interpretata da oltre mezzo secolo da Ferruccio Soleri, 82 anni, in “Arlecchino servitore di due padroni” di Carlo Goldoni, nello storico allestimento del Piccolo Teatro di Milano, dal 16 settembre 2011, e per quasi un mese, scalderà le platee russe, tappa per tappa, ma non abbandonerà neanche per un attimo il pubblico italiano, che potrà leggere il suo diario sulla pagina Facebook “L’ottobre russo del Piccolo”.

Sul social network sarà possibile seguire ogni giorno questo viaggio attraverso appunti, commenti, foto e video, postati direttamente dagli artisti, per non perdere le avventure della Compagnia italiana in Siberia, ma anche, negli stessi giorni, quelle delle Compagnie russe ospiti del Piccolo, in occasione del Festival “La stagione teatrale di San Pietroburgo a Milano”.

Non solo. Anche via etere la trasferta russa di Arlecchino arriverà in Italia, attraverso Radio Popolare, che dedicherà all’evento uno spazio speciale, con ben quattro trasmissioni: “Tre uomini in barca”, mitico appuntamento per blogger e viaggiatori (durante la prima settimana di tournée), “L’ultimo chiuda la porta” e, a partire dal 26 settembre 2011, “Babel” (in trasmissione e nel blog) e “Il Suggeritore”. (Per gli orari e i giorni delle trasmissioni: www.radiopopolare.it).

Di seguito, infine, il calendario della tournée: a Khantj Mansijsk (16 e 17 settembre 2011); a Тumen (20 e 21 settembre 2011); a Еkaterinburg (25 e 26 settembre 2011); a Cheliabinsk (29 e 30 settembre 2011); a Ufa (4 e 5 ottobre 2011); a Кazan (8 e 9 ottobre 2011). E' la prima volta che il teatro italiano tocca anche queste città. La tournée russa di Arlecchino, inoltre, prevede due repliche a Mosca, dove è ormai di casa, il 12 e 13 ottobre 2011. Fatto eccezionale è la nuova cornice che lo ospiterà, il grande Teatro dell'Armata Russa.

Info: www.piccoloteatro.org

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta