Riparte la crescita economica

«Siamo tornati al tasso (di crescita) del 2008», ha aggiunto, senza però specificare quale sia il tasso medio di crescita mensile. Surinov ha inoltre affermato che la disoccupazione è in calo: «La disoccupazione e la crescita economica sono due fattori che dimostrano che forse stiamo uscendo dalla crisi». Agli inizi di giugno, il ministro dello Sviluppo economico Elvira Nabiullina aveva dichiarato che, nel periodo compreso tra gennaio e maggio, il prodotto interno lordo della Russia era cresciuto del quattro per cento rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta