Attacchi terroristici a Parigi, la condanna di Putin

Il Presidente russo ha espresso sostegno e solidarietà alla Francia e a tutto il popolo francese. "Mosca condanna con forza questi brutali omicidi ed è pronta a fornire qualsiasi tipo di collaborazione nelle indagini”

Il Presidente russo Vladimir Putin ha espresso sostegno e solidarietà al Presidente Francoise Hollande e a tutto il popolo francese dopo i terribili attentati che hanno colpito la città. Lo ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitri Peskov. “La Russia condanna con forza questi brutali omicidi ed è pronta a fornire qualsiasi tipo di collaborazione nelle indagini”, ha fatto sapere Peskov. 

Nella notte la capitale francese è stata colpita da diversi attacchi terroristici in più punti della città. Secondo la polizia, i morti sono almeno 140. Nel frattempo è stato dichiarato lo stato di emergenza nazionale. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta