Via libera alla produzione di vodka fai da te

Il governo ha autorizzato la realizzazione di distillati del grano, come il whisky e il samogon

Il governo ha regolamentato la produzione in Russia dei distillati del grano, dal whisky alla vodka fatta in casa (conosciuta come samogon), per la quale si stima un mercato di 170 milioni di litri.

Fino a questo momento non esistevano regole statali per la distillazione del grano, ma solo normative per la distillazione dell’uva.

La novità apre quindi le porte a nuove prospettive per la produzione di superalcolici nel paese, che risultano però tra le cause più diffuse di mortalità. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta