I cinque distretti più prestigiosi e cari di San Pietroburgo dove investire nel mattone

Legion Media
Vivere porta a porta con uno dei più celebri monumenti della città ha il suo prezzo, ma non vi pentirete dell’acquisto

1 / Triangolo d’oro e Distretto Tséntralnyj

“Triangolo d’oro” (in russo: “Zolotój treugólnik”) è il nome non ufficiale dell’area centrale della città che si trova racchiusa tra il lungofiume della Fontanka, la Prospettiva Nevskij e il fiume Neva.

Questa è la zona più costosa e storicamente ricca della città. Basti pensare che ricadono in quest’area sia la Piazza del Palazzo (in russo: Dvortsóvaja Plóshchad) che il Museo dell’Ermitage. E così anche innumerevoli altri monumenti storici, tra cui la Dom Knigi, il Museo Fabergé, il Giardino Mikhailovskij…

L’area attira tutti i turisti che visitano la città per la prima volta, ma anche investitori immobiliari e residenti facoltosi, che vogliono risiedere nel centro storico della “capitale culturale”

Possedere un appartamento qui è un sogno irraggiungibile per la maggior parte delle persone, in quanto un appartamento di lusso nel Triangolo d’oro può costare fino a 400 milioni di rubli (oltre 5 milioni di euro) e il prezzo medio al metro quadro si aggira sui 14.500 euro.

2 / Distretto Petrogràdskij

Il distretto (in russo: “rajón”) Petrogradskij è probabilmente la seconda zona più popolare di San Pietroburgo tra i turisti. Si trova proprio dall’altra parte del fiume rispetto al Palazzo d’Inverno, che ospita il Museo dell’Ermitage. Una delle attrazioni più conosciute del quartiere è la Fortezza di Pietro e Paolo: la cittadella da cui iniziò la storia della città di San Pietroburgo. Fu costruita nel 1703 per ordine di Pietro il Grande e successivamente utilizzata come prigione sia sotto l’Impero che nel periodo bolscevico.

Due aree del distretto Petrogradskij sono spesso considerate le migliori e sono le più costose: l’Isola Krestovskij e l’Isola Kamennyj. I residenti di complessi residenziali di lusso situati qui godono di privacy e isolamento in case in stile rurale, pur vivendo a pochi passi dal centro della città; un privilegio che ha un prezzo: un appartamento medio con tre camere da letto nella zona può costare circa 25 milioni di rubli (oltre 315 mila euro). Il prezzo al metro quadro si aggira sui 2.300 euro.

3 / Distretto Kurórtnyj

Il nome Kurortnyj (“kurort” si traduce come “resort”; “luogo di villeggiatura” dal russo) parla da sé. Si trova lungo la costa settentrionale del Golfo di Finlandia, sull’Istmo careliano; un tratto di terra relativamente ampio con il Golfo di Finlandia da un lato e il Lago Ladoga dall’altro.

Questo è un luogo di vacanza popolare tra i turisti russi e finlandesi. È più lontano dal centro della città, ma la distanza ha i suoi vantaggi: spiagge sabbiose, residenze private appartate, e un sacco di aria pulita.

Repino, Komarovo e Leninskoe sono considerati gli insediamenti più prestigiosi all’interno del distretto. Ci sono molte tenute di campagna di lusso che possono costare fino a 159 milioni di rubli  (2 milioni di euro).

4 / Distretto Admiraltéjskij

Il distretto Admiraltejskij è un altro distretto centrale. È adiacente al distretto Tsentralnyj e ospita monumenti culturali di San Pietroburgo di primo piano come il Palazzo Jusupov, il Teatro Mariinskj, il Teatro statale della musica da camera, il celebre monumento del Cavaliere di bronzo e, soprattutto, la Cattedrale di Sant’Isacco

Vivere qui è prestigioso e costa. Ad esempio, un appartamento con sei camere da letto in una casa storica costruita nel 1880 viene venduto per l’incredibile cifra di 120 milioni di rubli (1,5 milioni euro). Sul mercato immobiliare di questa zona ci sono opzioni meno costose, ma anche appartamenti ancora più cari!

5 / Distretto Vasileostróvskij

Questo distretto di San Pietroburgo è probabilmente il più conveniente tra tutti quelli elencati qui. Sebbene sia situato vicino al centro della città, i prezzi degli immobili qui sono più democratici che in altri distretti centrali della capitale settentrionale della Russia.

Tuttavia, il quartiere è famoso per le sue istituzioni culturali come la Kunstkamera, il Museo d’Arte Contemporanea Erarta, il Palazzo Menshikov e l’Università Statale di San Pietroburgo.

Appartamenti compatti ma alla moda con tre o quattro camere da letto sono in vendita rispettivamente per circa 18 milioni e 22,5 milioni di rubli (228-285 mila euro).


Tra sfarzo, storia e ricchezza: i sette quartieri più prestigiosi di Mosca 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie