Viaggio in Russia: aspettative VS realtà

Anastasia Gruzdeva, Aleksandr Kislov
Lo stereotipo degli orsi che camminano per le strade suonando la balalaika per fortuna non è più così diffuso. Ma sono ancora tanti i cliché che spesso confondono gli stranieri. Dall’inverno (freddo ma piacevole) al cibo russo (oltre al caviale c’è di più), abbiamo stilato una lista di luoghi comuni da sfatare

1/ Vacanze di Natale

In inverno la Piazza Rossa si trasforma in un parco delle meraviglie, dove è possibile sorseggiare un bicchiere di caldo vin brulè (glintwein, in russo), pattinare sul ghiaccio e sfidarsi a palle di neve. Ovviamente, se organizzate un viaggio in Russia durante la fredda stagione, assicuratevi di scegliere con attenzione i vestiti pesanti. In questo articolo vi abbiamo spiegato cosa mettere in valigia.

2/ San Pietroburgo

Non dimenticate l’ombrello! Sia in estate, sia in autunno inoltrato, la Venezia del Nord è spesso caratterizzata da abbondanti piogge. In questo articolo vi abbiamo spiegate qual è il mese ideale per programmare un viaggio nella città degli zar.

3/ Sport invernali

Godersi l’inverno come fanno i russi non è un’impresa così impossibile come spesso si crede. Neve e temperature polari non fermano infatti gli sportivi più scatenati e temerari, che tutti gli anni si danno appuntamento a Sochi per una folle gara di snowboard in bikini. Ve la siete persa? Guardate le nostre foto! 

4/ Estate siberiana

Spesso, in vista di una partenza per la Russia, la gente infila in valigia abiti molto pesanti anche in estate. Un’accortezza molto prudente. Ma tenete presente che le estati in Siberia possono essere calde e afose: ricordatevelo per il vostro tanto sognato viaggio a bordo della Transiberiana! Ecco sei consigli per organizzare un viaggio in Transiberiana risparmiando.

5/ La metro di Mosca

La sotterranea della capitale russa è notoriamente la più bella del mondo, non potete perdervela! Assicuratevi semplicemente di evitare le ore di punta… e la vostra visita alla metro di Mosca sarà indimenticabile! Abbiamo selezionato per voi le dieci stazioni più affascinanti.

6/ Feste russe

Ecco un’altra idea diffusa sulle follie della vita in Russia: le feste! Chi ha partecipato a compleanni, cene e riunioni di amici sostiene che non ci si possa sottrarre ai vari brindisi. Ovviamente le feste migliori sono quelle che vengono organizzate in dacia durante l’estate. In questo pezzo vi abbiamo spiegato perché gli stranieri preferiscono la dacia russa a un’isola deserta.

7/ Il cibo russo

Dispiace deludervi, ma i russi non mangiano caviale a colazione, pranzo e cena. E la cucina nazionale non è composta solo dalla zuppa borsch. Ecco la nostra guida ai migliori ristoranti di Mosca.

8/ Gli uomini russi

Sono romantici e premurosi, e non tutti assomigliano all’ex pugile Nikolaj Valuev, soprannominato “il gigante russo” per la sua statura (213 centimetri). Ragazze, ecco sette buone ragioni per uscire con un russo! 

9/ Le donne russe

Per quanto riguarda quest’ultimo punto, effettivamente le aspettative spesso coincidono con la realtà. Ma fate attenzione: le donne sono belle. Molto belle. E cucinano bene e in abbondanza. Quindi se state per addentrarvi in una relazione sentimentale con una fanciulla russa tenete presente che potreste impazzire di gelosia e dovreste dire addio al vostro fisico asciutto! Ecco sette buoni motivi per non fidanzarsi mai con una ragazza russa. 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie