Così i manifesti di propaganda sovietica esaltavano il lavoro delle forze dell’ordine

Combattere la criminalità non era l’unico compito che lo Stato sovietico affidava alla polizia: le forze dell’ordine dovevano rivelarsi saggi mentori ed educatori del popolo

Combatti il teppismo! Un ufficiale di polizia sopprime con forza qualsiasi violazione della pace. Ricorda che l'impunità incoraggia i vandali e altri delinquenti 

Rispetta le regole del traffico!

Uno studente modello è il miglior supporto per un poliziotto per risolvere compiti operativi e di servizio

Gloria alla polizia sovietica!

Il potere della polizia è il suo legame con il popolo

Poniamo fine all'alcolismo per sempre!

Le persone che commettono reati contro la proprietà pubblica e socialista sono nemici del popolo. (Costituzione Sovietica del 1936, articolo 131) "Ufficiale di polizia! Tieni d'occhio la ricchezza della nazione! Questo è il tuo sacro dovere!”

Al servizio del popolo

Ufficiale di polizia, lei non ha diritto di abbassare la guardia nemmeno per un minuto! Stia in allerta!

Sempre in allerta

Ufficiale di sorveglianza! Nel tuo lavoro fai sempre affidamento sull'aiuto della gente

Polizia, al servizio del popolo

Una degna ricompensa per servire con fedeltà il tuo paese

Indagine penale, la linea del fronte nella lotta contro il crimine

Il tuo lavoro e la tua missione è migliorare, insegnare e convincere. Dovresti aggiornare quotidianamente e ostinatamente le tue conoscenze politiche

Consegniamo al popolo le nostre vite interamente, per la salvezza della legge e dell’ordine

Sono figli vostri?

...a onesta protezione della legittimità rivoluzionaria. F. Dzerzhinsky

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie