Accadde oggi: nel 1957 il primo viaggio dell’aliscafo Raketa

: Yu. Levyant/RIA Novosti
Costruito dall’impresa Krasnoe Sormovo nella città di Gorkyj, trasportò una trentina di passeggeri da Nizhnyj Novgorod a Kazan, percorrendo 420 chilometri in sette ore

Il Raketa fu il primo aliscafo passeggeri dell’Unione Sovietica. Poteva percorrere 600 chilometri e trasportare fino a 60 persone. Disegnato dall’ingegnere Rostislav Aleksejev, l’imbarcazione fu costruita dal 1957 fino all’inizio degli anni Settanta.

Il Raketa-1, costruito dall’impresa Krasnoe Sormovo nella città di Gorkyj (oggi Nizhnyj Novgorod), realizzò il suo primo viaggio il 25 agosto del 1957, trasportando una trentina di passeggeri da Nizhnyj Novgorod a Kazan, percorrendo 420 chilometri in sette ore.

Questi aliscafi vennero in poco tempo messi in servizio sul fiume Volga e in altre parti dell’Unione Sovietica. Successivamente fu la volta delle imbarcazioni MeteorKometaBielorrusia e Burevestnik.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale