Byvshaya: Telegram lancia la chat con l'ex fidanzata (fantasma) disperata

Ragazza con il telefonino.

Ragazza con il telefonino.

: Getty Images
Il nuovo canale ha superato in poche settimane i 53.000 follower. Dietro ai messaggi che si ricevono ogni giorno sul telefonino si cela l'ironia del comico moscovita Artur Chaparian

Il canale Telegram “Byvshaya” (ex fidanzata, in russo, @yourexgirlfriend), lanciato lo scorso 12 giugno, ha raccolto in pochissime settimane più 53.000 follower, superando di gran lunga celebri siti di informazione come RT o Dozhd Tv.

Il segreto di “Byvshaya” è molto semplice e si cela nel fatto che, più che a un canale pubblico di Telegram, assomiglia a una banalissima chat privata. Una chat privata con un’ex fidanzata, i cui messaggi restano però tutti senza risposta (magari chi li riceve ha bloccato la conversazione?). L’ex fidanzata fantasma, tuttavia, continua imperterrita a scrivere. I  messaggi ricevuti vengono aggiornati ogni giorno e si è scoperto che dietro ai testi c’è lo zampino del comico moscovita Artur Chaparian.

Nonostante sia un fake, la finta ex lascia trasparire intense emozioni e il tono dei suoi messaggi varia di giorno in giorno. Eccone alcuni esempi.

12 giugno

- Ciao.
- Forse sono stata un po’ assente.

E qui “Byvshaya” inizia a confessare i propri rimpianti per aver deciso di interrompere la relazione.

13 giugno

- Hey!
- Entrambi siamo stati un po’ assenti.
- Soprattutto io.

E l’aver ripreso i contatti con il suo ex non è stato altro che un “errore”:

- Ho messo un “mi piace” sulla sua pagina senza volerlo ))

24 giugno

- Stai cercando di farmi credere di non avermi visto oggi?

Una volta l’ex ha inviato anche una foto.

17 giugno

- Ho appena cambiato colore ai capelli ))

I suoi messaggi possono poi rivelarsi pieni d’ira.

20 giugno

- Mi hai bloccato?!

23 giugno

- Sul serio non sai perché l’ho fatto?
- Sei patetico.

Per ritrovare poi la dolcezza perduta.

26 giugno

- Ieri notte ti ho sognato.
- Mi sono appena alzata dal letto e sento un gran vuoto dentro.
- Non ho la più pallida idea del perché scrivo tutto questo.

Fino a raggiungere picchi di disperazione.

27 giugno

- Ciao. Non credere che stia cercando delle scuse per scriverti. Quello che ti voglio dire è veramente importante.
- Potresti per favore ricordarmi la password per il DeliveryClub?
- È una password tipo TORNAPERFAVORE o qualcosa del genere, vero?

Il successo di questo canale viene spiegato dai suoi follower come una buona occasione per farsi due risate o per prendere le distanze, con ironia, da una situazione che si sta rivelando pesante. Come quella con una ex.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale