La sotterranea di Mosca compie gli anni e scatta la metro-maratona

La fermata della stazione Park Pobedy di Mosca.

La fermata della stazione Park Pobedy di Mosca.

: Alamy/Legion-Media
In occasione dell’anniversario, un gruppo di ragazzi cercherà di visitare tutte le 199 stazioni solamente in 20 ore, per un percorso totale di oltre 300 chilometri. Una sfida possibile grazie a precisi calcolci e particolari algoritmi

Visitare tutte le stazioni della metropolitana di Mosca in un solo giorno. Più precisamente in 20 ore, visto che l’orario di apertura della sotterranea della capitale russa è dalle 5 del mattino all’1 di notte. La sfida è stata lanciata da un gruppo di quattro ragazzi, che il 12 maggio si cimenteranno nell’impresa. I “metro-maratoneti” si dicono infatti convinti di poter visitare tutte le 199 stazioni solamente in 20 ore. L’evento è organizzato in occasione all’anniversario della nascita della metropolitana di Mosca, che nel 2016 compie 81 anni (la prima linea venne inaugurata il 15 maggio 1935).

A lanciare l’idea è stato Aleksej Tikhonov, analista del grande motore di ricerca russo Yandex, secondo il quale il percorso ideale per visitare tutta la metropolitana in così poco tempo si basa su precisi algoritmi. La lunghezza totale del percorso infatti è di 335,5 chilometri. Secondo Tikhonov, l’orario giornaliero di apertura della metro potrebbe essere sufficiente per visitare l'intera sotterranea in un solo giorno.

Un’impresa che l’anno prossimo però non sarà più possibile, visto che per il 2017 è prevista l’apertura di altre dieci stazioni, che si sommeranno alle 12 che verranno inaugurate entro la fine di quest’anno.

Gli organizzatori dell’evento terranno una diretta video sui social network e sul sito metromarafon2016.ru.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta