Strass e tacchi a spillo, la moda degli eccessi

Belle ed eleganti, le donne russe si vestono in maniera perfetta in qualsiasi occasione (Foto: Reuters)

Belle ed eleganti, le donne russe si vestono in maniera perfetta in qualsiasi occasione (Foto: Reuters)

Eleganza ed esagerazione. Stile e sperimentazione. Dopo anni di sobrietà, le donne russe si sono convertite a una moda più appariscente e sgargiante. Fatta di minigonne e scarpe alte anche nei momenti di relax. Perché in Russia la parola d'ordine è essere belle e osare

"L'impressione che ho io, perlomeno a Mosca, è che i russi siano molto alla moda e particolarmente attenti alle ultime tendenze. Molto di più rispetto agli americani". Parola di americana. A dirlo è Lara, una giovane statunitense che in Russia ha vissuto per molti anni. Un'affermazione, questa, che potrebbe apparire inaspettata, soprattutto per quei russi che si sentono sempre un po' insicuri del loro aspetto di fronte agli stranieri, convinti che il mondo intero li guardi male.

La gente si è ritrovata ad avere a disposizione stampe vivaci e strass, e l'opportunità di sperimentare stili trendy, mostrando in tutto e per tutto la propria personalità.Abbiamo davvero un look diverso, questo è vero. E alla base ci sono ragioni oggettive: per anni, la cortina di ferro non ha dato ai cittadini sovietici la possibilità di vestirsi all'ultima moda. Il mondo del fashion ci ha raggiunto sempre con un po' di ritardo, principalmente sotto forma di film e merci importate, che raramente sono finiti sugli scaffali dei negozi sovietici, dove creavano puntualmente code enormi. Poi è arrivata la perestrojka. Successivamente, negli anni Novanta, le grandi aziende occidentali guardavano ancora con un po' di sospetto il mercato russo. Il Paese, così, è stato preso d'assalto da capi di abbigliamento turchi e cinesi.

Al giorno d'oggi quasi tutte le aziende internazionali di abbigliamento sono presenti in Russia. Nonostante la grande influenza dall'Occidente, molte persone hanno preferito mantenere l'abitudine all'eccesso.

"In un primo momento, il vostro stile sembra volgare, ma quando ci si rende conto che qui è la norma, frutto di un diverso tipo di cultura, si inizia ad abituarcisi e a considerarlo affascinante - dice la mia amica americana che ha vissuto in Russia per diversi anni -. Le ragazze sono particolarmente belle, indossano abiti e tacchi alti molto più di frequente qui, anche d’inverno quando nevica... una vera sorpresa per me! Tuttavia, gli uomini e gli anziani non si preoccupano molto del proprio aspetto, almeno rispetto agli europei”.

In effetti, anche a trenta gradi sotto zero, è normale che le donne indossino stivali con tacchi a spillo, calze di nylon sottili e cappotti molto corti. Che cosa dovremmo fare? L'inverno dura sei mesi e non è possibile indossare un cappotto di pelliccia lungo fino al pavimento e stivali da neve tutto il tempo!

In Russia, poi, i capi d'abbigliamento hanno tutti una specifica funzione: gli abiti sportivi vanno indossati esclusivamente in palestra; mentre i sandali devono essere utilizzati solo in spiaggia o per una passeggiata, e non sul posto di lavoro.

Anche al parco giochi sarà difficile vedere una mamma in tuta sportiva e senza nemmeno un filo di trucco. Infatti c’è una battuta che dice: “Una donna russa non esce senza trucco neanche per buttare la spazzatura! E se le capitasse di incontrare il proprio principe azzurro proprio dietro l'angolo?”.

Le donne straniere apprezzano molto questa caratteristica delle donne russe. "Qui indosso tacchi più alti di quanto non farei negli Stati Uniti - aggiunge Lara -. Presto più attenzione a quello che le altre donne indossano per strada e questo influenza il tipo di abiti e di accessori che acquisto. Per esempio, ho notato un paio di anni fa che le donne russe possiedono tutte delle borse in pelle grezza, così ora ne ho una. Ho anche notato che quest’anno a Mosca vanno di moda gli stivali in pelle alti, con tacco piatto, così ora ne sto cercando un paio”.

Bisogna anche tenere conto della diversità climatica in cui viviamo. Per noi è una necessità avere un sacco di vestiti nel guardaroba. Le giornate di sole in Russia sono poche e l'anima si strugge per una vacanza, così compensiamo con l’abbigliamento.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta