Mosca underground, i club da non perdere

Musica techno e rigidi face control: viaggio nei locali alternativi più frequentati dal popolo della notte

Foto: Ufficio Stampa 

Entrarci non è semplice. Una volta dentro, però, la sensazione sarà quella di avere davanti a sé una Mosca completamente diversa. Sconosciuta alle guide turistiche. Russia Oggi ha fatto un viaggio tra i migliori club non commerciali della capitale russa, dove si concentra tutta la movida moscovita.

Gazgolder
Il club esiste dagli anni Duemila, è rimasto chiuso per 4 anni e ha riaperto di recente. Il locale non ha bisogno di pubblicità, gli basta la popolarità raggiunta esclusivamente tra i suoi “fedelissimi” e si gode la fama per i “nuovi arrivi”, gli spettacoli, le animazioni e, ovviamente, la musica di qualità.

L’ambiente è spazioso e scuro, in stile “loft”; i muri in mattone si fondono in modo elegante con le poltrone di velluto in stile barocco e l’accogliente camino: benvenuti al “Gazgolder”, la mecca dell’antiglamour moscovita.

Dove si trova
Metro: Kurskaya, vicolo Nizhnij Susalnyj, 5/1 (entrata da via Kazakov). Cercate l’edificio adiacente alla birreria “Kruzhka”, entrate dal retro e bussate dove c’è una porta chiusa senza insegne. Preparatevi perché vi chiederanno il cognome o di mostrare l’sms con l’invito per la serata.

Chi è il gestore
La regina dell’alta società Anna Antimonij

Per chi è pensato
Per i veterani della “vita notturna” che erano alle origini del movimento rave di Mosca. Il club non è pensato per fare nuove conoscenze, si frequenta soltanto per rilassarsi e “gustarsi” musica techno di qualità. L’età dei frequentatori varia tra i 20 e i 50 anni.

Musica
“Techno selezionata”, insieme a tutte le sue derivazioni: progressive, trance ecc… Non sentirete i pezzi in stile David Guetta, la musica in gran parte è senza accompagnamento vocale.

Calendario
Le serate si tengono non più di una volta al mese o ogni due mesi.

Come entrare nel club
Bisogna essere nella “lista”. Un giorno prima o il giorno stesso il fortunato riceve un sms con l’invito.

Costo medio
A partire da 1.500 rubli. I prezzi non sono proibitivi visto che il locale non è commerciale, senza fini di lucro. Si accettano carte di credito.

Dressing code
Il pubblico del club si veste in modo semplicissimo. Tacchi o vestiti eleganti non sono ben visti.

"Io, russa, insegno
ai miei connazionali
a fare pizza e pasta"

Troyka - Troyka Multi Space

Uno dei club più belli, situato in una palazzina nel centro di Mosca, si trova nel terzo edificio di via Yauzskaya 1/15.

Dove si trova
Via Yauzskaya 1/15, edificio 3; vedrete sicuramente le porte gremite di gente e un’enorme quantità di automobili parcheggiate sul lato di via Yauzskaya. Il club è su tre piani, il primo dei quali è occupato dal guardaroba e dalla zona di accoglienza. Al secondo si trova la pista da ballo e un palco, mentre al terzo c’è una seconda pista da ballo. Non è presente un ristorante vero e proprio.

Chi è il gestore
Due investitori, proprietari di alcuni immobili a Mosca, hanno aperto il club che finora è rimasto un esercizio totalmente non commerciale.

Per chi è pensato
Ora il club è diventato più di “massa” e in questo modo aumentano le possibilità di entrarci. L’età media è dai 25-30 in su.

Musica
Ottima musica techno che si fonde con le “new hit” delle stelle della techno straniera.

Calendario e orari
Il club organizza 12 serate all’anno. Meglio andare verso le 23 e rimanere fino alle 3.

Come entrare
Si può venire a conoscenza dell’evento per sms o attraverso il gruppo del club nei social network. Si può anche fare una richiesta sulla pagina del club e ricevere un codice speciale, indicando il cognome della persona che può raccomandarvi. Bisogna stare all’erta perché, dopo aver ricevuto la raccomandazione, l’amministrazione del club studia il vostro profilo Facebook per pronunciare il “verdetto finale”.

Costo medio
Consigliamo di arrivare con la pancia piena, visto che nel club non si può ordinare da mangiare. Si può soltanto fare uno spuntino con “vasi” di frutta fresca o frutti di bosco. Il conto in media oscilla tra i 1.500 e i 5.000 rubli. Non si accettano carte di credito.

Dress code
L’abbigliamento non ha importanza. Venite vestiti come siete più comodi.

Ryumochnye, oasi di Pietroburgo

Vanilla Ninja

Non spaventatevi quando entrerete in un ambiente scuro votato al 100 per cento alla techno. Cercate piuttosto di cogliere l’atmosfera del locale: in fondo investe gran parte delle sue risorse economiche nei dj e negli artisti. Il club è stato aperto più di 5 anni fa e in questo arco di tempo è già riuscito a trasferirsi in un altro luogo senza perdere per strada i fan più affezionati.

Dove si trova
Metro: Krasnopresnenskaya, via Rochdelskaya 15.

Chi è il gestore
Uno dei co-proprietari è una figura pubblica molto nota, il fondatore di più di una decina di club commerciali moscoviti, Seva Sherbakov.

Per chi è pensato
Per i fanatici della techno.

Musica
Siete nel posto giusto per sentire tutte le variazioni sul tema “progressive” e “trance”.

Orari
Due giorni: il giovedì, per chi non ha fretta di andare a lavorare ed è libero di disporre come vuole del proprio tempo, e il venerdì. Si può essere aggiornati sui “nuovi arrivi” dei dj sulla pagina ufficiale del club su Facebook. Entro la settimana il club manda un sms con l’annuncio dell’evento. Bisogna notare l’accordo con il Troyka: durante le serate al Troyka, il Vanilla Ninja resta chiuso.

Come entrare
Si può entrare soltanto se si è in una lista, con le carte club o in caso di conoscenza personale di un promoter del club. Si può provare a entrare nel gruppo ad accesso limitato di Facebook.

Costo medio
Si accettano carte di credito. Il conto in media è di 2.000 rubli.

Dress code
È preferibile un abbigliamento da strada stile “ghetto-gothic”, “street gothic”: nero, multistrato, tagli asimmetrici.

Pit stop alla russa

Monasterio

Un club nuovo di zecca per attirare gli amanti dell’“Arma”. Vi sembrerà di essere finiti nella “Berghaim” moscovita, nella più celebre freak disco, rinomata per le sue serate “spregiudicate” di musica inconsueta con un pubblico molto sciolto e variegato.

Dove si trova
Metro: Krasnopresnenskaya 15/12a, fabbrica “Trechgornaya”, dietro al club Jagger.

Chi è il gestore
Investitori russi, ex dj.

Per chi è pensato
Per i fan della techno, techno house e minimal techno.

Musica
Forse l’apparecchiatura acustica più costosa e di migliore qualità si trova proprio al Monasterio, dove suonano i dj dei più famosi club tedeschi, spagnoli ecc… Preparatevi però a una musica “dura”: progressive che scivola nel “trance”.

Orari
Meglio arrivare per le 4 di mattina prendendo la serata al club come un “after party”.

Come entrare
A differenza di tutti i club precedenti qui potete entrare pagando 500 rubli d’ingresso e passando un severo face control, cosa atipica per l’industria dei locali notturni moscoviti con la politica a “ingresso libero”.

Costo medio
Nel club si può fare uno spuntino, il cibo è di buon livello. Si accettano carte di credito.

Dress code
Come si preferisce, ma meglio in nero.

Club ristorante Petrovich
Vi siete stancati del solito glamour? Volete qualcosa di vero, di “sovietico”? Vi aspetta un posto con 15 anni di storia, tradizioni e cucina incredibile: insalata russa, aringa in pelliccia, pirozhki, chrenovucha(vodka forte a base di rafano e spezie, ndr) e, ovviamente, vodka nei bicchieri a faccette!

Dove si trova
Via Myasnickaya 24/3 www.club-petrovich.ru

Chi è il gestore
Uno dei gestori del club è il caricaturista Andrej Bilzho.

Per chi è pensato
Per tutti coloro che vogliono rilassarsi e sentirsi come a casa, per gli appassionati del “bere-mangiare-divertirsi” in una piacevole e calorosa compagnia. Inoltre potreste sempre incontrare qualche celebrità della capitale: banchieri, volti noti dei media, top manager, politici, giornalisti: sono tutti antichi fan del Petrovich.

Musica
“Fracasso e divertimento” è lo slogan del locale. Ci sono serate jazz, con la chitarra e persino il pianoforte. Ogni sabato si balla con gli ABBA, Boni M e le canzoni sovietiche.

Calendario
Il calendario si aggiorna sul sito del club: discoteca anni Novanta e musica dal vivo ogni giorno. Il club rimane aperto fino alle 5.

Come entrare
L’entrata è severamente riservata ai possessori della carta club. Riceverne una è possibile su raccomandazione di un amico o riempiendo un modulo con fotografia allegata direttamente nel locale.

Costo medio
Vale la pena provare tutte le pietanze del menù senza eccezione! Prenotate un tavolino in anticipo, soprattutto nei fine settimana. Il conto parte da 1.500-2.000 rubli.

Dress code
Vestitevi come vi sembra più comodo per rilassarvi e ballare. Non correte il pericolo di incontrare hypster o reginette del glamour.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta