Navalnyj: nuova manifestazione di protesta in centro a Mosca il 12 giugno

Il leader dell'opposizione russa ha presentato oggi la richiesta per organizzare il corteo. Alla marcia, prevista nel giorno della Festa nazionale, si attendono 15mila persone

Il leader dell’opposizione politica Aleksej Navalnyj ha presentato al comune di Mosca la richiesta per organizzare una manifestazione nel centro della capitale russa il 12 giugno, in occasione della festa nazionale del Paese.

Il percorso del corteo dovrebbe partire da Piazza Tverskaya Zastava fino ad Okhotnij Ryad, davanti alla Piazza Rossa. La manifestazione, voluta per protestare contro la corruzione, dovrebbe iniziare alle 14 ed è prevista la partecipazione di 15mila persone. "Oggi è il primo giorno in cui per legge si può presentare una notifica alle autorità per organizzare le nostre azioni di lotta contro la corruzione il 12 giugno. Alle 8 in punto è stato notificato all'ufficio del sindaco di Mosca", ha dichiarato Navalnyj, così come riporta l’agenzia Interfax.

La domanda per manifestare è stata inoltrata anche in altre città del Paese. 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale