Approvata la “road map” per la Siria

Al centro, il ministro russo degli Esteri Sergej Lavrov.

Al centro, il ministro russo degli Esteri Sergej Lavrov.

Ministero Russo di Esteri
Il 18 dicembre a New York i membri del Gruppo internazionale di sostegno sulla Siria hanno votato i principi di regolamentazione della crisi siriana. Dopo cinque ore di dibattito, le decisioni del gruppo sono state approvate unanimemente dal Consiglio di Sicurezza dell’Onu

 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Leggi di più