Il Forum economico visto dai protagonisti

Dagli investimenti di ieri a quelli di domani. La parola ai partecipanti del Forum economico internazionale di San Pietroburgo, che quest'anno ha registrato oltre seimila ospiti

Clicca  per attivare i sottotitoli in italiano

Durante una riunione con i capi dei principali organi di informazione, il Presidente russo Vladimir Putin si è detto soddisfatto dei risultati del Forum economico internazionale di San Pietroburgo. La prima cosa che il capo del Cremlino ha fatto notare, è stata l’incremento dei partecipanti rispetto agli anni scorsi.

“Siamo contenti di aver stabilito ottimi contatti con i nostri partner, praticamente in tutti i settori. E siamo soddisfatti di come si stiano sviluppano le relazioni. Molti di loro sono operativi in Russia da molti anni”, ha detto Putin.

Secondo i dati ufficiali, alla manifestazione hanno partecipato 6.500 persone provenienti da 70 paesi, con una considerevole differenza nella rappresentazione dei paesi a livello geografico: meno i portavoce di Stati Uniti ed Europa; molti più uomini d’affari provenienti da Asia e dai paesi in via di sviluppo. Diverse sessioni del Forum tra l’altro sono state dedicate alla cooperazione tra la Russia e i paesi asiatici. Gli esperti intervistati da Rbth hanno commentato il rafforzamento dei legami economici e le relazioni con l’Occidente e l’Oriente.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta