Musulmani in festa per il “Kurban Bayram”

Martedì 15 ottobre 2013 circa 103.000 persone hanno partecipato alla celebrazione della più importante festa musulmana, il “Kurban Bayram”, detta anche Festa del Sacrifico. È la più importante festa islamica, in onore della quale ciascun musulmano deve offrire in sacrificio un montone, una vacca o un altro animale da allevamento.

(Foto: Sergei Savostyanov/Rossiyskaya Gazeta)

Quest'anno l'“Kurban Bayram” si celebra dal 15-17 ottobre. Il Consiglio dei mufti di Russia ha comunicato che nel 2013 non ci sarebbero stati sacrifici nel territorio di Mosca, ma si sarebbero compiuti in spazi appositi nell'oblast della capitale

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta