Le nature morte di Ventrone

Dopo una personale a San Pietroburgo, l’artista romano torna in Russia con l’esposizione “Parallel World”, tra gli eventi della quinta edizione della manifestazione

È una storia molto particolare quella che ha portato a Mosca Luciano Ventrone, uno degli artisti italiani contemporanei più noti ai collezionisti e al pubblico delle gallerie di tutto il mondo.

Il pittore romano l’ha ripercorsa inaugurando la mostra “Parallel World”, evento collaterale nell’ambito della Quinta Biennale d’Arte di Mosca, ospitato dal 20 settembre al 20 ottobre 2013 nei locali del centro Vremena Goda Galleries.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie