Mister Capello: "Una fortuna per me essere in Russia"

L'allenatore della Nazionale russa Fabio Capello ha incontrato gli studenti della scuola italiana Italo Calvino di Mosca. Rispondendo alle curiosità dei ragazzi, mister Capello ha raccontato di sé, della propria carriera e della propria esperienza in Russia, confessando che a Mosca si trova particolarmente bene, e che non sente la mancanza dell'Italia dal punto di vista calcistico.

"L'unica difficoltà è la lingua - ha detto -. Ci sono alcuni giocatori che parlano inglese. Uno che sa lo spagnolo. Con gli altri ho sempre bisogno dell'interprete"

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta