Anziani, innamorati e felici: quando Cupido non guarda all'età

Elena Proshina, 61 anni, e Vladislav Nikulenko, 69 anni, si sono conosciuti nella primavera del 1973 a San Pietroburgo a bordo del treno che li conduceva a scuola. Per Vladislav il colpo di fulmine è stato quasi immediato, ma la timidezza non gli ha consentito di avvicinarsi alla ragazza per molto tempo. Elena, notando gli sguardi del giovane, ha preso l’iniziativa e si è fatta avanti. La loro frequentazione è durata alcuni mesi ma si sono persi poi di vista, ritrovandosi a distanza di 20 anni. La coppia si è sposata in segreto, senza dir niente alle rispettive famiglie

Elena Proshina, 61 anni, e Vladislav Nikulenko, 69 anni, si sono conosciuti nella primavera del 1973 a San Pietroburgo a bordo del treno che li conduceva a scuola. Per Vladislav il colpo di fulmine è stato quasi immediato, ma la timidezza non gli ha consentito di avvicinarsi alla ragazza per molto tempo. Elena, notando gli sguardi del giovane, ha preso l’iniziativa e si è fatta avanti. La loro frequentazione è durata alcuni mesi ma si sono persi poi di vista, ritrovandosi a distanza di 20 anni. La coppia si è sposata in segreto, senza dir niente alle rispettive famiglie

Yaroslava Tarasova
Non si è mai troppo vecchi per incontrare l’amore. E queste romantiche storie che arrivano dalla Russia ne sono la vera dimostrazione
Galina Chunina, 75 anni, e Aleksej Gordienko, 73 anni, si sono conosciuti nel 1959 nella città di Blagoveshchensk, nell’Estremo oriente russo. Entrambi erano studenti di geologia. Nel 1960 si sono trasferiti in città diverse, ma sono sempre rimasti in contatto. Sette anni più tardi Galina ha sposato un altro uomo, interrompendo così la corrispondenza con Aleksej. Sono dovuti passare 47 anni prima che Galina tornasse a contattare il suo amore d’infanzia, trovato tramite i social network: ed è così che Aleksej si è trasferito a San Pietroburgo per sposarla
Nikolaj Nikolaev, 85 anni, e Valentina Dildina, 75 anni, si sono conosciuti in una casa di riposo non lontano da San Pietroburgo. Valentina soffre di amnesia, non ricorda il proprio passato e fatica a camminare. Nikolaj si dimostra premuroso e paziente con lei. “È molto dolce – racconta lui -, e ne sono innamorato. Avere l’opportunità di prendersi cura di qualcuno quando si è anziani e rendersi conto che questa persona ha bisogno di te, dà un nuovo senso alla vita”
Natalia Alekseeva, 66 anni, e Anatolij Alekseev, 76 anni, si sono conosciuti in una casa di riposo per anziani e diversamente abili, dove vivono ancora oggi. Natalia è diventata cieca quando era solo una bambina, mentre Anatolij soffre di problemi alla vista. Entrambi sono stati portati nella casa di riposo contro il proprio volere: secondo quanto racconta l’anziana signora, la sorella di Natalia si sarebbe rifiutata di prendersi cura di lei, mentre Anatolij si è ritrovato improvvisamente solo, con un figlio che gli ha negato qualsiasi aiuto economico. La coppia ama fare passeggiate nel parco antistante la residenza, ma non può andare molto lontano poiché Natalia soffre di problemi di deambulazione
Olga Orlova, 63 anni, e Sergej Petrov, 65 anni, si sono conosciuti in una pensione per anziani, dove si sono trasferiti entrambi di propria iniziativa per non pesare sui figli. La coppia non ha molti amici ma, assicurano i due signori, si godono il tanto tempo libero a disposizione per parlare, leggere e fare giochi da tavolo
Nina Shumskaya, 89 anni, e Valentin Pautov, 89 anni, si conoscono fin da quando erano bambini. Vivevano entrambi in Turkmenistan ma all’epoca non si frequentavano. Nina ha intrapreso la carriera di cantante d’opera mentre Valentin è diventato attore. Si sono ritrovati a 69 anni
Aleksandra Sbitneva, 80 anni, e Anatolij Shutov, 65 anni, si sono sposati 14 anni fa. Si sono conosciuti nel centro gerontologico di Smolensk. La coppia non ha alcun parente che venga a far loro visita e da quando ha perso totalmente la vista, Anatolij ha iniziato anche a perdere interesse per le lunghe passeggiate che prima facevano insieme
Lyubov Barbakova, 74 anni, e Aleksej Balakhonov, 87 anni, si sono conosciuti in una casa di riposo per anziani. Lui si è trasferito lì per non essere di peso per i propri familiari e per poter stare insieme a persone della sua stessa età. Ha conosciuto Lyubov in questa casa per anziani. Si sono sposati pochi mesi dopo essersi conosciuti e sono andati a vivere nella stessa stanza. I supervisori del centro incoraggiano le relazioni tra gli ospiti e non rifiutano se una coppia decide di vivere insieme
Ekaterina Krivosheeva, 80 anni, e Ivan Petrov, si sono conosciuti in una casa di riposo per anziani. La coppia ama giocare a carte e lei spesso prende in giro il marito per le partite vinte
Lubov Bravaya, 65 anni, e Anatolij Bravy, 61 anni, si sono conosciuti 20 anni fa: lavoravano insieme in una fabbrica. “Quando ho iniziato a lavorare, le mie colleghe mi chiedevano se ero fidanzata. E sentendosi rispondere di no, tutte mi dicevano che avrei conosciuto l’uomo della mia vita al lavoro – racconta Lubov -. E così in effetti è stato”. Dopo aver trascorso 20 anni insieme, la coppia ha deciso di sposarsi