Il servizio militare in Russia

Storicamente la Russia è sempre stata un luogo dove si poteva intraprendere una buona carriera nell’esercito e in epoca sovietica ciò aveva molto prestigio

Storicamente la Russia è sempre stata un luogo dove si poteva intraprendere una buona carriera nell’esercito e in epoca sovietica ciò aveva molto prestigio

Pavel Volkov
Durante l’Unione Sovietica durava due o tre anni ed era obbligatorio per tutti gli uomini del Paese. Oggi, invece, le cose sono un po’ diverse
Il servizio militare in Russia è obbligatorio per tutti gli uomini di età compresa tra i 18 e i 27 anni. Nel caso in un cui ragazzo stia frequentando l’università, è possibile chiedere una proroga
Ci sono comunque altre alternative: i ragazzi possono iscriversi al servizio civile presso un’organizzazione statale, che sostituisce quello militare. Possono quindi lavorare all’interno di un ospedale, in qualche ufficio o in biblioteche
In molti casi i ragazzi cercano di evitare il servizio militare per motivi medici
Sono due i periodi di reclutamento, in primavera e in autunno
Il servizio militare non è per niente semplice: non è infatti possibile scegliere il luogo di destinazione e i ragazzi possono essere mandati in qualsiasi angolo del Paese
Non esistono ferie né giorni liberi: le reclute devono essere a disposizione per tutto l’anno
Dopo la caduta dell’Urss si è registrato un significativo calo d’umore tra le truppe
Tuttavia negli ultimi sette anni l’esercito russo è stato in grado di trovare nuovo vigore, tornando a essere uno dei più efficienti del mondo
Quest’anno la Russia ha giocato un ruolo attivo in diverse operazioni militari. Nel 2008, poi, sono state avviate delle riforme che stanno proseguendo ancora oggi
Durante l’Unione Sovietica il servizio militare durava due o tre anni ed era obbligatorio per tutti gli uomini del Paese