Nostalgia sovietica a tavola

Cibi bio, piatti vegani, cucina salutista. Su Instagram si moltiplicano gli account che pubblicano foto di ricette vegetariane, vegburger, estratti e tisane. Ma se non disprezzate la carne, le salse e le cene ben più caloriche, date un'occhiata al tag #FoodStyle2016USSR, che offre una carrellata di piatti che sembrano arrivare direttamente dal periodo sovietico


Eseguendo la ricerca con questo tag si trovano foto che prestano molta attenzione ai dettagli: i piatti vengono abbinati a bellissime tovaglie in stile sovietico


Spesso le dacie russe sono veri e propri musei del periodo sovietico. E in cucina non può mancare il tradizionale samovar


I bicchieri a faccette con l'inconfondibile portabicchiere in metallo si possono trovare ancora oggi in molti treni russi


In molte case vengono conservati gli antichi pentolini che venivano utilizzati per la kasha, chiamati in russo “chugunok”


Osservando questa foto sembra quasi di sentir urlare: “Seryozha, quante volte te lo devo ripetere! È pronto in tavola! Vieni a mangiare!”


Per molti russi queste foto sono quasi un viaggio indietro nel tempo nella propria infanzia


In questa foto, oltre alle polpette e al purè di patate, si intravede un'altra ricetta tipicamente sovietica: i pomodori marinati


Non vi viene fame?


Un semplice consiglio per muoversi con cautela nel mondo della nostalgia sovietica: non esagerate! Potreste svegliarvi con il mal di testa

Continua a leggere: Il gusto del gelato sovietico

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta