L’infinito oltre l’obiettivo

Si chiama “Cartoline dalla Russia” la mostra del fotografo e musicista Fabio Orsi allestita nella galleria Kremìa di Napoli fino al 4 aprile 2016. Una selezione di immagini che raccontano l’originalità della vita nella Terra dei Cremlini

Si chiama “Cartoline dalla Russia” la mostra del fotografo e musicista Fabio Orsi allestita nella galleria Kremìa di Napoli fino al 4 aprile 2016. Una selezione di immagini che raccontano l’originalità della vita nella Terra dei Cremlini

Fabio Orsi
La Russia è un Paese enorme, le cui distanze sembrano non avere fine. “Lo spazio che separa Taranto da Milano non è niente, se paragonato alla mappa geografica di questo sconfinato Paese”, dice il fotografo Fabio Orsi, che con i suoi scatti ha provato a raccontare il volto più autentico della Terra dei Cremlini, in una mostra allestita a Napoli

al giornale russo Novaya Samara

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta