Karelia, la terra dove regnano gli Husky

Le corse con i cani da slitta sono molto popolari in Russia e in alcune regioni sono uno sport molto praticato

Le corse con i cani da slitta sono molto popolari in Russia e in alcune regioni sono uno sport molto praticato

Ruslan Shamukov
Resistono a temperature polari e vengono utilizzati dagli abitanti del posto per attraversare zone spesso isolate e prive di strade. Ma sono anche i protagonisti di diverse gare con le slitte, organizzate per salvaguardare le secolari tradizioni indigene
Immaginate di vestirvi molto pesante. Di uscire in strada dove il termometro segna diversi gradi sotto zero e di preparare i cani per una straordinaria corsa in slitta attraverso la Karelia, nel nord ovest della Russia
Fra le competizioni più famose c’è “La terra di Sampo”, che si svolge in gennaio a  Petrozavodsk
Solamente poche razze di cani hanno la resistenza per affrontare temperature così polari. Fra queste ci sono gli Husky, i Samoiedo e gli Alaskan Malamute
Durante le competizioni, l’abbaiare dei cani può essere percepito anche a svariati chilometri di distanza
La distanza minima percorsa nella gara “La terra di Sampo” è di 6 chilometri, mentre quella media è di 40 chilometri
Le razze utilizzate in queste competizioni hanno una grande resistenza alle basse temperature e il loro clima ideale è di 30 gradi sotto zero. Per questo possono vivere all’aperto anche nei mesi più freddi
In Kamchatka si svolge ogni anno una competizione molto più estrema, dove le slitte devono percorrere 2.000 chilometri
I cani utilizzati nelle gare vivono all’interno di alcuni box con cucce in legno
Lo scopo della competizione è quello di tener viva la tradizione delle popolazioni indigene del nord, per le quali i cani sono sempre stati animali indispensabili nella vita quotidiana, oltre che fedeli compagni di viaggio
Non bisogna dimenticare che spesso queste località non sono collegate da strade asfaltate, per cui l’utilizzo dei cani e delle slitte diventa un metodo indispensabile per gli spostamenti
Leggi di più