A Sheregesh, tra sci e adrenalina