Sanzioni, quante probabilità ci sono che vengano eliminate?

Reuters
Diversi analisti sostengono che il nuovo Presidente degli Stati Uniti sarà favorevole ad alleggerire il regime sanzionatorio contro Mosca, o addirittura cercherà di eliminarlo. Secondo Morgan Stanley la possibilità che i provvedimenti vengano eliminati è pari al 35%

Fonte foto: ReutersFonte foto: Reuters

Secondo Morgan Stanley, con l’arrivo di Donald Trump alla Casa Bianca, la possibilità che le sanzioni antirusse vengano eliminate nei prossimi due anni è pari al 35%. Lo ha riferito Bloomberg all’interno di un esame analitico della società bancaria.

Secondo molti analisti, Trump, che in diverse occasioni si è dimostrato piuttosto morbido verso Mosca, con ogni probabilità non sarà a favore di un prolungamento delle sanzioni, ma cercherà piuttosto di intervenire per la loro abolizione.

Ti potrebbe interessare anche>>>Trump alla Casa Bianca, Mosca spera nel ritiro delle sanzioni

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta