Sanzioni, Dvorkovich: Pensiamo che l'Europa ascolterà la vostra voce

Ruslan Shumakov/Rbth
Presente al taglio del nastro del padiglione italiano allestito al Forum economico di San Pietroburgo, il vice premier russo Arkadij Dvorkovich ha dichiarato in esclusiva a Rbth che l’Italia ha sempre assunto una posizione molto costruttiva nel delicato braccio di ferro delle sanzioni. “Pensiamo - ha detto -, che la voce dell’Italia sarà ascoltata dall’Europa”

Presente al taglio del nastro del padiglione italiano allestito al Forum economico di San Pietroburgo, il vice premier russo Arkadij Dvorkovich ha dichiarato in esclusiva a Rbth che l’Italia ha sempre assunto una posizione molto costruttiva nel delicato braccio di ferro delle sanzioni. “Pensiamo - ha detto -, che la voce dell’Italia sarà ascoltata dall’Europa”

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta