Cibo vietato

Le autorità russe hanno iniziato a distruggere il cibo importato illegalmente dai paesi europei colpiti dall’embargo. Nella foto, un formaggio arrivato dalla Lituania

Le autorità russe hanno iniziato a distruggere il cibo importato illegalmente dai paesi europei colpiti dall’embargo. Nella foto, un formaggio arrivato dalla Lituania (Foto: Sergei Medvedev / TASS)

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie