Indovina chi? Letteratura a occhi aperti

Dov'è la verità? Nel peccato? Un'ossessione? E soprattutto, tutt'intorno, troviamo vuoto di personalità, alienazione da sé che sconfina dal male alla morte. Alla sua uscita nel gennaio 1871, questo grande classico della letteratura russa, non ricevette molto consenso dalla critica; solo successivamente arrivò il successo, la cui eco risuona ancora oggi.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie