Buon compleanno, Mr. Baryshnikov

Nato in Lettonia il 27 gennaio 1948, il ballerino Mikhail Baryshnikov ha iniziato la sua carriera presso la scuola del Balletto Kirov di San Pietroburgo (il corpo di ballo del Teatro Mariinskij, ndr) nel 1963.
Fin dall'inizio, Baryshnikov divenne famoso tra il pubblico sovietico e interpretava ruoli principali creati per lui in balletti come "Goryanka" e "Vestris". Danzò, poi, nell'American Ballet Theatre fino al 1978, riscuotendo un enorme successo e diventandone direttore artistico nel 1980.

Mikhail Nikolaevich Baryshnikov è ricordato come uno dei più grandi ballerini del XX secolo. Nominato agli Oscar come migliore attore non protagonista per il suo primo film "Due vite, una svolta" ("The Turning Point", 1977), vinse un Golden Globe per la stessa interpretazione.
Il 27 gennaio 2013 ha spento 65 candeline.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta