De Mistura domani a Mosca: "Coinvolgere la Russia sulla Siria"

L’inviato dell'Onu si recherà nella capitale su "invito russo"

L’inviato dell'Onu Staffan de Mistura sarà domani a Mosca “su invito russo” per incontrare il ministro degli Esteri Sergej Lavrov e il ministro della Difesa Sergej Shojgu. Secondo de Mistura, la “cura” per raggiungere una soluzione in Siria non può essere trovata senza il coinvolgimento della Russia.

L’emissario dell’Onu ha sottolineato l’importanza degli aiuti umanitari, che non sono però accessibili a tutti. “Sono pochissimi i convogli umanitari che arrivano alla popolazione civile – ha affermato -. Se c’è una tregua, bisogna poter raggiungere tutti e questo non avviene”.

“Ci auguriamo che l’incontro ad Ankara tra turchi, russi e iraniani possa produrre un chiarimento rispetto alle ambiguità su al-Nusra - ha concluso -. Nessuna tregua può essere sostenuta a lungo senza un orizzonte politico, e quello è Ginevra”.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale