I russi, popolo di lettori: a leggere sono soprattutto le donne e i ragazzi

Andrej Arkoucha/Global Look Press
Lo rivela un recente sondaggio. La Russia è infatti in cima alla lista dei paesi dove più si legge al mondo

La letteratura russa è nota e apprezzata in tutto il mondo e nel 2017 la Russia è risultata essere al secondo posto, dopo la Cina, fra i paesi dove più si legge. Un recente sondaggio condotto dal Centro di ricerca Vtsiom ha cercato di far luce sulle abitudini di lettura dei russi.

Il 44% degli intervistati dichiara di aver letto da uno a cinque libri (compresi quelli elettronici) negli ultimi sei mesi. Il 25% ha detto di aver letto più di cinque libri, mentre il 30% ha detto di non aver letto nemmeno un libro.

A leggere di più sono soprattutto le donne: il 73% delle intervistate rispetto al 63% degli uomini. Inoltre, contrariamente a quanto si potrebbe immaginare, i giovani leggono più degli anziani: il 78% dei ragazzi fra i 18 e i 24 anni ha letto almeno un libro durante questo periodo (con una forte dominazione di coloro che ne hanno letti più di cinque), rispetto al 73% dei 25-34enni, al 68% dei 35-44enni, al 66% dei 45-59enni e al 67% degli over 60.

I libri vanno per la maggiore soprattutto fra i residenti di Mosca e San Pietroburgo, più affezionati alla lettura rispetto a chi vive in provincia: infatti, più piccolo è il villaggio, minore è la passione per la lettura. A Mosca e San Pietroburgo, solo il 16% degli intervistati non ha letto nemmeno un libro negli ultimi sei mesi, mentre nelle città con più di un milione di abitanti il tasso è pari al 19%; nelle città con più di 500.000 abitanti si arriva al 25%, nei villaggi al 46%.

Anche il livello d'istruzione sembra avere un peso non indifferente: più alto è il livello d'istruzione, più alta è la frequenza di lettura. Contrariamente a quanto si può credere, l'uso di Internet non sembra incidere sull'importanza attribuita alla lettura: il 73% degli utenti del web in Russia dice di aver letto almeno un libro negli ultimi sei mesi.



Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie