Le sei domande più strane (e sgradevoli) che gli stranieri fanno ai russi

Anton Romanov
Negli Stati Uniti e in Europa c’è un’attenzione quasi maniacale per il politically correct e per il rispetto delle sensibilità degli stranieri, ma nei confronti dei russi quelle regole sembrano non valere, e a loro si chiede di continuo e senza remore se sono spie del Kgb, se da loro c’è la carestia o perché gli uomini siano così brutti rispetto alle donne…

1 / Sei una spia del Kgb?

“No, si chiama Fsb adesso. E ci lavoro solo part time.” Questa domanda piuttosto comune riflette la notorietà delle spie e delle agenzie di intelligence russe in tutto il mondo, in gran parte rese popolari da serie tv e film ambientati al tempo della Guerra fredda. Se un russo parla correntemente l’inglese o un’altra lingua straniera e conosce abbastanza il mondo, ma rivela poco di sé, è probabile che sia, in effetti, una spia…

2 / Esiste il Wi-Fi in Russia?

Questa domanda sembra perseguitare la maggior parte dei cittadini dei Paesi in via di sviluppo, visto che molte persone, in particolare negli Stati Uniti, sembrano credere che il Wi-Fi, onnipresente nel mondo occidentale, sia invece un lusso che i Paesi meno sviluppati raramente possono permettersi. Ma, naturalmente, nel 2020 il Wi-Fi può essere trovato praticamente in ogni angolo del mondo, e anche nella famosa metropolitana di Mosca è attivo dal 2012. Forse ancora più scioccante è il fatto che i russi abbiano smartphone e tablet con cui connettersi a Internet!

LEGGI ANCHE: Dove trovare e come accedere al Wi-Fi gratis a Mosca 

3 / È possibile trovare del cibo straniero in Russia?

Sembra esserci una convinzione antiquata e relativamente diffusa, in particolare tra gli americani, che la Russia sia un Paese alla fame, e che il poco cibo che la gente riesce a trovare, non sia neanche lontanamente esotico. Questi stereotipi sembrano derivare dalle carestie e dalle restrizioni che si sono avute in Urss nella prima metà del XX secolo. Da allora, la mancanza di cibo in Russia è diventata una questione del passato, e più recentemente le strade delle nostre città sono state inondate di ristoranti con cucine tipiche di ogni angolo del globo.

LEGGI ANCHE: “Così cambierà la cucina italiana in Russia dopo lo choc della pandemia” 

Nella mia esperienza, le persone sono state particolarmente sorprese quando ho espresso una passione di lunga data per mango e avocado, il che in genere solleva la domanda su come possa mai trovarli in Russia. La risposta è la stessa degli Stati Uniti: importiamo alimenti da altri Paesi, e poi li vendiamo nei nostri negozi.

4 / Come si sopravvive agli orsi in città?

“Beh, con pistole, fucili e granate”. Gli orsi sono stati a lungo associati alla Russia, ma con l’avvento di Internet e della cultura dei meme, i video di orsi che vagano per le strade delle città sono diventati particolarmente popolari. Ma, per la stragrande maggioranza delle decine di milioni di persone che abitano la Russia, vedere un orso fuori da uno zoo è un’esperienza fantastica e incredibilmente rara, specialmente in un contesto urbano.

LEGGI ANCHE: Cinque animali che possono uccidervi in Russia: come sopravvivere se li incontrate 

5 / Ma come, sei russo e hai freddo? 

Siamo pur sempre esseri umani. I freddi inverni russi sono giustamente diventati leggenda, ma la maggior parte dei russi sopravvive non perché è un supereroe che non sente il freddo, ma semplicemente vestendosi in modo appropriato. Non siamo immuni dal freddo, sappiamo semplicemente come conviverci, proprio come tutti i popoli che vivono in climi rigidi.

Inoltre, con grande sorpresa di chi non ha familiarità con la Russia, le nostre estati sono spesso molto calde!

LEGGI ANCHE: Com’è la vita nei posti più freddi della Russia, dove la temperatura è spesso di -50 ºC? 

6 / È vero che la maggior parte degli uomini russi sono brutti?

Una domanda strana (soprattutto in Paesi dove il body shaming ormai dovrebbe essere un tabù, o no?) ma molto frequente. Sembra essere una conseguenza della fama delle donne russe, note per la loro bellezza nella cultura popolare di molte nazioni. Il contrasto tra donne e uomini russi trasforma essenzialmente la questione in una poco simpatica riedizione della Bella e la Bestia.


Perché le donne russe sono così belle? 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie