La quarantena fra yoga e meditazione: sette consigli per affrontare l’isolamento senza impazzire

Lizaveta Seleda
Lavarsi le mani e mantenere le distanze sono le prime regole per fermare i contagi di Covid-19. Ma in un periodo così particolare, isolati in casa e davanti all’incertezza del futuro, è importante porre dei limiti all’ansia: lavorate sulle vostre emozioni e sulle relazioni con i vostri affetti, per uscire dalla quarantena più forti di prima!

Dal controllo delle emozioni al sorriso come forma di terapia: Antonina Osipova, specialista in tecniche di consapevolezza corporea e benessere psico-fisico, condivide con noi alcuni suggerimenti per affrontare questo duro periodo quarantena… e uscirne più forti di prima! 

1 / Prendetevi cura di voi stessi

Posa per coltivare il proprio spazio personale aggiungendo elementi di liberazione

Una delle sfide più difficili da affrontare nei momenti di crisi è rappresentata dall’ansia. Un’ansia inevitabile che si prova di fronte all’incertezza. Cercate quindi di focalizzarvi sul “qui” e “ora”. Un po’ di meditazione vi farà benissimo: iniziate con una semplice meditazione respiratoria di 5-10 minuti; concentratevi sul peso del vostro corpo, spostate il peso da un piede all'altro, dal tallone alle dita dei piedi e vice versa; percepite come si muove il flusso di energia in relazione alla vostra respirazione. Espirate e inspirate profondamente, concentrandovi sul flusso di aria che entra ed esce, al ritmo del vostro respiro. 

2 / Vietato arrendersi! 

Posa del guerriero

Mantenete un approccio concreto e critico nei confronti della situazione, non fatevi travolgere dal panico che può circolare sui social network, sui giornali o nelle conversazioni con gli amici. Documentatevi con fonti autorevoli e verificate le notizie che puzzano di fake news. Non lasciatevi travolgere dalle emozioni e dall’ansia, ma cercate di mantenere un approccio positivo, senza perdere il controllo.

3 / Concedetevi piccoli momenti di piacere

Posa dell'abbraccio

Cercate di concedervi ogni giorno piccoli gesti che infondano piacere e benessere al vostro corpo: un po’ di stretching, qualche minuto di yoga, ma anche danza e auto-massaggi. In questo momento è importante prendersi cura non solo degli altri, ma anche di sé stessi. Abbracciatevi, inspirate ed espirate, e lasciate fuoriuscire l’aria dal vostro corpo lentamente. “Ohmmmmmm…”

4 / Mantenete i contatti con amici e familiari (anche virtualmente)

Posa del dare e ricevere

L’isolamento fisico non deve per forza essere sinonimo di isolamento sociale: è importante mantenere vivi (seppur virtualmente) i rapporti con familiari, amici e colleghi, per stimolare l’empatia e mantenere i piedi per terra. E allora via libera a telefonate, e-mail, messaggini e video call! Parlate e ascoltate, confidatevi e siate custodi dei racconti altrui. E se condividete la casa con qualcuno, non siate avidi di carezze e abbracci!

5 / Ridete! Meglio se in compagnia!

Posa di Joker

I benefici del sorriso sono tanti e riconosciuti: ridere migliora l’umore, allevia lo stress, ci rende più ottimisti. Se possibile, collegatevi via Skype e fatevi una bella risata in compagnia dei vostri amici: sicuramente avete tanti aneddoti divertenti da ricordare e condividere! 

6 / Mantenete una connessione emozionale e spirituale con voi stessi

Posa della montagna: in piedi, con le braccia lungo i fianchi, per lavorare sulla respirazione

Questo passaggio è sempre molto privato e sarà diverso da persona a persona: riflettete su quali sono i valori davvero importanti per voi. A cosa non rinuncereste mai? Con chi desiderate rimanere in contatto? Quali sono invece le persone “tossiche” che normalmente popolano la vostra vita?

7 / Restate in contatto con la natura 

Posa dell'ispirazione 

Se possibile e laddove i provvedimenti delle autorità lo consentono, uscite a fare una passeggiata all’aria aperta, meglio se in mezzo alla natura (evitando ovviamente i contatti con altre persone!). Camminate, respirate profondamente, ascoltate i suoni della natura, crogiolatevi al sole. 

Se avete un giardino, trascorrete del tempo nel verde; se invece vivete in appartamento, prendetevi cura delle vostre piante. 

Se volete saperne di più su queste e altre tecniche riassunte sotto il nome di Embodiment Yoga, potete seguire i corsi online gratuiti qui.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie