Chi c’è al volante delle auto in Russia? Un sondaggio svela chi è l’automobilista medio

Aleksandr Liogki/Global Look Press
Secondo l’indagine, si tratta di un padre di famiglia che guida una Lada e sogna di poter comprare un giorno un fuoristrada

Chi c’è al volante delle auto in Russia? Se lo è chiesto il portale Avito, che ha realizzato un sondaggio ripreso dal giornale Lenta.ru. Secondo lo studio, l’automobilista medio russo è un padre di famiglia di 36 anni, orgoglioso di essere al volante di una berlina prodotta dalla AvtoVAZ, proprietaria della Lada (che rappresenta il 14% dei veicoli in circolazione nel paese). Cambia auto ogni cinque anni e sogna di poter comprare un giorno un fuoristrada. 

Secondo i risultati del sondaggio, l’83% degli automobilisti ha acquistato una macchina usata, mentre il 33% delle auto in circolazione ha più di 10 anni. Il 25% dei russi guida un’auto di 7-10 anni, il 10% possiede un’auto di 1-3 anni, mentre solo il 4% vanta una macchina appena acquistata.

I giovani (18-25 anni) utilizzano soprattutto veicoli vecchi: il 42% dei ragazzi intervistati possiede un’automobile datata. 

Infine, le persone con più di 10 anni di esperienza sono perlopiù uomini (69%). Infatti gli uomini ottengono la patente in media tra i 18 e i 20 anni, mentre le donne aspettano i 20-25 anni.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie