Lavoro: Ecco le città russe con le più alte opportunità di carriera

Grigorij Sisoev/Sputnik

Sono Mosca, San Pietroburgo e Tymen le città con le più alte opportunità di fare carriera. Lo rivela l’agenzia Tass, che cita un sondaggio condotto dal portale SuperJob sugli abitanti di 37 città russe con una popolazione superiore alle 500.000 persone.
Non sorprende ovviamente che a guidare la classifica siano le due “capitali” del paese. Di fatto, rispettivamente il 74% e il 72% dei residenti di Mosca e San Pietroburgo considerano la propria città il luogo ideale dove fare carriera. Segue la città siberiana di Tymen, nota per la buona qualità della vita, che si ferma al terzo posto con un tasso del 66%.
Il ranking prosegue con Ekaterinburg (59%), capitale degli Urali, Krasnodar (57%), a sud, Kazan (55%), la capitale del Tatarstan, Ufa (49%), in Bashkortostan, Nizhny Novgorod e Novosibirsk (48%), Rostov sul Don e Krasnoyarsk (46%) e infine Samara e Irkutsk (45%).
Maglia nera per Omsk e Togliatti (16%), Volgograd (18%), Kirov e Novokuznetsk (20%), Saratov (23%), Lipetsk e Ulyanovsk (25%) e Astrakhan (27%).

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie