Stanchi dei rigidi segnali stradali? In Russia il problema lo si risolve con l’accetta

Vladimir Sergeev/RIA Novosti
Sta diventando virale il video girato nella città di Togliatti, dove un uomo armato di ascia “si fa giustizia da solo” eliminando una parte della doppia striscia continua

Immaginatevi di uscire dal parcheggio di un bar. Avete ancora l’aroma del caffè in bocca e siete invasi dalla sensazione che niente oggi potrà andare storto. Fate manovra con l’auto e, all’improvviso, vi rendete conto di aver attraversato una doppia striscia continua... che indica il divieto di oltrepassarla.

Schiacciate il piede sul freno ma ormai è troppo tardi. Spunta infatti un poliziotto con gli occhi sgranati. Beccato! La vostra giornata perfetta rapidamente si sgretola davanti ai vostri occhi... preparatevi a ricevere una bella multa.

Ma non sempre la gente è disposta a farsi rovinare la giornata. E così questo automobilista di Togliatti (città russa della regione di Samara, nei pressi del fiume Volga), arrabbiato per essere stato pizzicato dal poliziotto, ha deciso di farsi giustizia da solo.

Armato di accetta e occhiali protettivi, il paziente signore ha iniziato ad apportare una “piccola modifica” alle indicazioni stradali: ha infatti iniziato a rompere una parte della linea continua con l’accetta, per poterla così tranquillamente superare con l’auto.

Perché infrangere le regole quando si possono cambiare? Deve aver pensato questo signore. A noi, invece, non ci resta altro da fare che guardare questo bizzarro video.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale