Riuscite a risolvere questi rompicapi sovietici per bambini?

Russia Beyond (Foto d'archivio)
In Unione Sovietica si cercava di sviluppare la logica. Mettetevi alla prova con questi indovinelli che venivano proposti agli studenti delle scuole sovietiche

1 / Qual è il numero del posto auto dove è stata parcheggiata la macchina? 

2 / In che direzione va l'autobus?

3 / Come ha fatto l'ispettore di polizia a scoprire che il suo interlocutore sta dicendo una bugia?

Uno sconosciuto entra nell'ufficio dell'ispettore di polizia. Ha il volto concitato e racconta la seguente storia: “Stamattina sono tornato dalle vacanze. Ho passato la notte in treno. Non avevo dormito abbastanza, così quando sono tornato a casa ho deciso di sdraiarmi sul divano. Per la stanchezza non mi sono subito accorto che il pianoforte era scomparso dalla stanza e che il tavolino e la poltrona erano stati spostati. Su questo pezzo di carta ho disegnato la piantina della disposizione dei mobili nella stanza prima di partire”. “Stia a sentire, signore - dice l'ispettore, guardando il disegno -. Prima di tutto mi sembra chiaro che non avete alcun pianoforte. Ora voglio scoprire a cosa vi serve questa bugia”. Come fa l'ispettore a sapere che non c'è mai stato alcun pianoforte?

4 / I ragazzi sono andati ad annaffiare il giardino con gli annaffiatoi. Quale dei due ha portato più acqua?

5 / L'artista ha commesso sette errori. Riesci a trovarli tutti?

Risposte: 

1 / 87 (non è necessario fare calcoli complicati: basta capovolgere l'immagine!).

2 / Qui bisogna pensare in modo astratto: non si vede la porta dell'autobus, quindi il veicolo sta andando verso sinistra.

3 / La coda del pianoforte è disegnata al contrario, perciò quella persona non ha idea di come sia realmente fatto un pianoforte.

4 / Il ragazzo a sinistra ha un annaffiatoio più grande, ma i beccucci sono allo stesso livello; quindi l'annaffiatoio grande conterrà la stessa quantità d'acqua di quello piccolo (e il resto fuoriuscirà semplicemente attraverso il beccuccio, per la legge fisica dei vasi comunicanti).

5 / Il cartello stradale indica delle frecce e due strade in direzioni diverse, ma non ci sono vie. 2. Non possono crescere alberi sotto le linee dell’elettricità. 3. La luna splende da un lato e i pali della linea elettrica fanno ombra dall'altro. 4. La costellazione dell'Orsa Maggiore è rappresentata in modo speculare; 5. La Luna non può trovarsi tra l'Orsa Maggiore e Polare. 6. Non vi sono isolanti sulla linea elettrica 7. Le auto vanno in direzioni diverse, ma l’impronta lasciata sul suolo è la stessa.

LEGGI ANCHE: Gli indovinelli russi che vi lasceranno a bocca aperta

Cari lettori, 

a causa delle attuali circostanze, c’è il rischio che il nostro sito internet e i nostri account sui social network vengano limitati o bloccati. Perciò, se volete continuare a seguirci, vi invitiamo a: 

  • Iscrivervi al nostro canale Telegram
  • Iscrivervi alla nostra newsletter settimanale inserendo la vostra mail qui
  • Andare sul nostro sito internet e attivare le notifiche push quando il sistema lo richiede
  • Attivare un servizio VPN sul computer e/o telefonino per aver accesso al nostro sito se risultasse bloccato nel vostro Paese

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie