Università, lanciato un servizio unificato per gli stranieri che desiderano studiare in Russia

Konstantin Kokoshkin/Global Look Press
Sarà possibile presentare la propria candidatura direttamente su un sito internet per la prima fase di selezione

L'agenzia federale russa per la cooperazione internazionale Rossotrudnichestvo ha lanciato un servizio unificato per gli stranieri che desiderano studiare in un istituto di istruzione superiore in Russia.

Come spiega l’agenzia sul proprio sito, lo scopo di questo “super-servizio” (così come viene definito) è quello di facilitare la presentazione delle domande.

“Per la prima volta sarà possibile presentare la candidatura in forma elettronica direttamente sul sito web del sistema educativo russo dedicato agli stranieri”, si legge.

La selezione avverrà in due fasi. La prima avrà luogo nelle rappresentanze dell'agenzia federale nel paese d'origine dello studente e porterà alla creazione di una lista di candidati, secondo il numero di quote emesse nel paese.

La seconda fase, si legge, sarà espletata dalle istituzioni russe.

Il processo di candidatura è stato lanciato il 20 gennaio e durerà fino al 20 febbraio.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale

Scoprite le altre entusiasmanti storie e i video sulla pagina Facebook di Russia Beyond

Questo sito utilizza cookie. Clicca qui per saperne di più

Accetta cookie