Putin propone il giuramento per coloro che ottengono la cittadinanza russa

Secondo il capo del Cremlino si può seguire l’esempio di alcuni stati stranieri dove i cittadini confermano la propria intenzione di voler rispettare le leggi, le tradizioni e la storia del paese

Il Presidente russo Vladimir Putin ha proposto di introdurre la cerimonia di giuramento per coloro che ottengono la cittadinanza russa. La notizia è stata riferita dallo stesso Putin durante il suo incontro con lo speaker della Duma di Stato Vyacheslav Volodin.

Secondo il capo del Cremlino, si può seguire l’esempio di alcuni stati stranieri dove i cittadini, tramite giuramento, confermano la propria intenzione di voler rispettare le leggi, le tradizioni e la storia del paese. Putin ha quindi proposto ai deputati della Duma di prendere in considerazione questa sua proposta.

Volodin a sua volta ha riferito che i deputati studieranno sicuramente l’esperienza straniera.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale