Ucraina, Poroshenko allarga lista persone russe sanzionate

Lo ha stabilito un decreto presidenziale pubblicato oggi

Il Presidente ucraino Petro Poroshenko ha allargato l’elenco delle persone e delle entità legali russe sanzionate. Lo ha stabilito un decreto presidenziale pubblicato oggi.

Il periodo di validità delle sanzioni contro le persone giuridiche è inoltre stato prolungato da uno a tre anni. Per gli individui i termini sono invece di un anno, tre anni, cinque anni e indefinitamente. La nuova lista comprende anche alcune persone del parlamento russo.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale