Orgoglio russo: la vittoria nella Seconda guerra mondiale sempre in testa

Ancora una volta un sondaggio ha confermato che è questo l'evento storico di cui il popolo russo va più fiero. Seguono il ruolo del Paese nell’esplorazione dello spazio e l’adesione della Crimea alla Federazione

Dal 1999 ad oggi la vittoria nella Seconda guerra mondiale continua a essere l’evento storico che più di tutti riempie di orgoglio il popolo russo. Lo rivela, o meglio lo conferma, un sondaggio realizzato dal centro Levada.

Al secondo posto i russi hanno indicato “il ruolo del Paese nell’esplorazione dello spazio”, mentre in terza posizione si trova l’adesione della Crimea alla Federazione.

In vetta alla classifica ci sono anche il patrimonio letterario del Paese, l’industrializzazione del periodo sovietico e i risultati conseguiti dagli scienziati locali. 

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale