Apre a Mosca Eataly, inaugurazione a metà marzo

Il centro sorgerà nei pressi della stazione della metro Kievskaya su una superficie di 7.500 metri quadrati

In barba alle sanzioni, a metà marzo inaugurerà a Mosca il primo Eataly, la catena specializzata nella vendita e nella somministrazione di generi alimentari italiani.

Lo ha annunciato al giornale Vedomosti Yurij Tetra, partner russo del colosso del food made in Italy fondato 10 anni fa da Oscar Farinetti.

Il centro sorgerà nei pressi della stazione della metro Kievskaya su una superficie di 7.500 metri quadrati.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale