Lo Stato russo regala un ettaro di terreno nell'Estremo oriente

I cittadini della Federazione possono candidarsi su un sito internet

Da febbraio i cittadini della Federazione avranno la possibilità di ricevere gratuitamente un ettaro di terreno nell’Estremo oriente russo. A condizione che venga ovviamente utilizzato a qualsiasi scopo legale.

Per candidarsi è sufficiente iscriversi su un sito internet e selezionare la zona desiderata. I terreni verranno distribuiti fino al 2035 e i nuovi proprietari avranno tre anni di tempo per informare il governo dell’utilizzo che desiderano farne. 

Secondo un sondaggio, l’iniziativa ha riscontrato particolare entusiasmo soprattutto tra i ragazzi di età compresa tra i 18 e i 24 anni. E sarebbe disposto a trasferirsi nell’Estremo oriente il 14% della popolazione. A dimostrare particolare interesse per l'iniziativa sarebbero stati fino ad ora i cittadini di Mosca e San Pietroburgo.

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale