Rivoluzione russa: Feltrinelli offre due borse di studio

I lavori di ricerca sono inseriti nell'ambito del progetto “Oltre il confine" dedicato al centesimo anniversario degli eventi che portarono al rovesciamento dell'Impero russo. Domande da presentare entro il 16 gennaio 2017

L’anniversario della Rivoluzione del 1917 è l’occasione per ripercorrere il complesso rapporto tra Russia e Europa nel corso dei secoli. Nell’ambito del progetto “Oltre il confine: le trasformazioni culturali nel rapporto tra Europa e Russia”, la Fondazione Giangiacomo Feltrinelli ha bandito due nuove borse di studio destinate a ricercatori impegnati nell’indagine storica e sociale sull’evoluzione dei rapporti tra Europa e Russia nel corso del Novecento.

La prima borsa di studio indagherà le trasformazioni culturali nel rapporto tra Europa e Russia, mentre il secondo bando servirà a studiare le relazioni internazionali tra le due realtà dal 1917 ad oggi.

L’obiettivo, si legge sul sito, “è capire quanta parte della storia e della cultura russa è presente nel profondo dell’Europa e che cosa l’Europa cercava ‘guardando alla Russia’”.

Le domande dovranno pervenire alla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli esclusivamente via email all’indirizzo ricerca@fondazionefeltrinelli.it entro le ore 14 del 16 gennaio 2017 indicando nell’oggetto “Candidatura: Cittadinanza Europea”.

Per maggiori informazioni e  per conoscere tutti i dettagli delle borse di studio, cliccare qui

Ti potrebbe interessare anche:

Per utilizzare i materiali di Russia Beyond è obbligatorio indicare il link al pezzo originale