Spazio: dal Bajkonur decollata navicella Soyuz alla volta dell'Iss

A bordo due astronauti russi e un americano. Si fermeranno sulla Stazione Spaziale Internazionale quattro mesi

Ci sono anche due russi a bordo della navicella Soyuz, decollata alle 10.05 (ora italiana) dal cosmodromo di Bajkonur alla volta della Stazione Spaziale Internazionale. Si tratta di Andrej Borisenko e Sergej Ryzhikov di Roscosmos.

Oltre a loro, anche l’americano Shane Kimbrough della Nasa. L’equipaggio resterà circa quattro mesi nella stazione e farà ritorno sulla Terra a febbraio.

Il lancio, inizialmente previsto per il 23 settembre, era stato rinviato per una questione tecnica poi risolta.

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta