Siria: Mosca ferma i raid su Aleppo

La tregua è iniziata in mattinata e servirà per avviare la pausa umanitaria il 20 ottobre

Si fermano i raid russi nella zona di Aleppo. Lo ha annunciato il ministro russo della Difesa Sergej Shojgu, così come riportano le agenzie. "Oggi dalle 10 del mattino (le 9 in Italia, ndr) finiscono i raid delle forze aeree spaziali russe e le forze aeree siriane nella zona di Aleppo”. Una scelta “necessaria per introdurre la pausa umanitaria il 20 ottobre”, quando, dalle 8 alle 16, sarà introdotta una “pausa” per evacuare i malati e i feriti e per il ritiro dei miliziani.

“Ciò garantirà l’evacuazione in sicurezza dei civili attraverso sei corridori e la preparazione dell’evacuazione dei malati e dei feriti”, ha detto Shojgu così come si legge su Ria Novosti.

Ti potrebbe interessare anche:  

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta