Cagnolina randagia partorisce nella linea circolare della metro di Mosca

I passeggeri hanno avvertito il macchinista che ha immediatamente svuotato i vagoni e condotto il treno al deposito. L'animale ha dato alla luce nove piccoli, ora in cerca di famiglia


Fonte: Rt

Le cicogne, a Mosca, arrivano anche sottoterra: ieri mattina una cagnolina randagia ha dato alla luce nove cuccioli all’interno di un vagone della metro nella linea circolare. Appena si sono resi conto della situazione, i passeggeri hanno avvertito il macchinista che, dopo aver chiamato un veterinaio, ha provveduto a svuotare il treno e a condurlo al deposito, per consentire all’animale di portare a termine il parto.

“Il treno, che in quel momento stava viaggiando sulla linea circolare, è stato svuotato e mandato al deposito, dove la cagnolina ha partorito nove cuccioli – ha raccontato all’agenzia Moskva un rappresentante della metropolitana -. I cuccioli stanno bene e alla mamma abbiamo dato acqua e delle coperte. Al parto hanno assistito i veterinari del canile 'Zoorassvet', che successivamente ha accolto i nuovi nati”. Ora i cuccioli sono in cerca di famiglia.

Nel tweet del profilo ufficiale della metropolitana di Mosca: “Nove cuccioli sono venuti alla luce oggi in un treno nella linea circolare. Per chi fosse interessato a dare loro una casa, chiamare il numero: +7 499 3216029

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta