Nel primo giorno d'estate a Mosca si inaugura la stagione balneare

Aperte 121 zone destinate allo svago balneare. Ecco dove potranno nuotare i moscoviti

Nel primo giorno d’estate, che in Russia cade il 1° giugno, a Mosca si è aperta ufficialmente la stagione balneare. Nella capitale russa sono state inaugurate 121 zone destinate allo svago balneare, tra cui 12 aree adibite al nuoto. Lo riferisce la Moskva News Agency.

Le piscine all’aperto si trovano nel Parco Sokolniki, nel Parco Filii, nel Parco Severnoye Tushino, a VDNKh e a Luzhniki. 

I punti adibiti alla balneazione saranno sorvegliati da oltre 200 bagnini 24 ore al giorno, si legge su Ria Novosti

Le autorità locali prevedono un’affluenza di oltre 100.000 visitatori al giorno. 

Tutti i diritti riservati da Rossiyskaya Gazeta